La rotativa a pressione JBT da 2,1 m massimizza la capacità produttiva riducendo al minimo l'ingombro.

MADERA, CA (31 maggio 2023) - JBT Corporation, fornitore leader di soluzioni tecnologiche per l'industria alimentare e delle bevande, annuncia il lancio dello sterilizzatore rotante a pressione JBT 2.1m. La nuova tecnologia dello sterilizzatore rotante si è evoluta in modo significativo, offrendo una qualità e una consistenza del prodotto superiore a un costo inferiore per unità prodotta. Questa evoluzione è la soluzione per i produttori che vogliono massimizzare la produzione e la qualità dei prodotti, riducendo al contempo l'ingombro dell'impianto.

Lo sterilizzatore rotante a pressione JBT da 2,1 m offre le caratteristiche e i vantaggi dello sterilizzatore standard, ma il diametro maggiore consente di aumentare la produzione dal 25% al 50% rispetto allo sterilizzatore rotante a pressione da 1,5 m (58"), a parità di spazio. Lo sterilizzatore è in grado di trattare delicatamente un'ampia gamma di lattine, consentendo una cottura ad alta temperatura/breve durata (HTST) e un raffreddamento rapido ed efficiente agitando il contenitore in un processo automatico e continuo. Ciò consente di ridurre le risorse e il consumo di energia per barattolo, aumentando al contempo la produttività.

"Il nostro obiettivo per questa nuova aggiunta alla nostra linea di prodotti rotanti è derivato dalle due cose che cerchiamo continuamente di offrire ai nostri partner: semplicità ed efficienza", ha dichiarato Rick Wilson, global product line director di JBT Corporation. "Di conseguenza, offriamo una soluzione di sterilizzazione in grado di fare di più con meno".

Il nuovo sterilizzatore consente ai clienti di aumentare la capacità con lo stesso spazio o di consolidare una serie di sterilizzatori rotativi esistenti in un unico sterilizzatore rotativo da 2,1 m ad alta capacità. Per la maggior parte delle applicazioni, il processo termico rotativo da 58" (1,5 m) esistente non cambierà quando si passerà al rotativo da 2,1 m. Le collaudate soluzioni di sterilizzazione di JBT possono ridurre al minimo i tempi di inattività e mettere in magazzino un maggior numero di prodotti di alta qualità e vendibili per soddisfare la domanda dei clienti.

Grazie ai progressi delle tecnologie degli sterilizzatori rotanti JBT, i clienti sono in grado di raggiungere i loro obiettivi di produzione alimentare sostenibile:

  • Riduzione del consumo di acqua e di energia
  • Minore manutenzione e maggiore durata della macchina
  • Maggiore produttività con lo stesso ingombro
  • Meno risorse per barattolo prodotto

Per oltre un secolo, la sterilizzatrice rotativa continua a pressione JBT è stata protagonista della produzione alimentare mondiale. Con oltre 7.500 unità in funzione dal 1921, questi sterilizzatori trattano oggi oltre il 50% delle conserve alimentari mondiali, preservando una vasta gamma di prodotti, tra cui piatti pronti, verdure, zuppe, salse, latte e bevande non gassate. Ogni anno, si stima che vengano prodotti circa 100 miliardi di scatole per alimenti in tutto il mondo, e lo sterilizzatore rotante a pressione JBT è la scelta preferita per oltre la metà di essi.

Per saperne di più sulle tecnologie e sulle soluzioni leader del settore di JBT, visitate il sito https://www.jbtc.com/foodtech.

###

Informazioni su JBT

JBT Corporation (NYSE: JBT) è un fornitore leader di soluzioni tecnologiche globali per i segmenti di alto valore dell'industria alimentare e delle bevande, con particolare attenzione alle proteine, agli alimenti liquidi e alle soluzioni di sistema automatizzate. JBT progetta, produce e assiste prodotti e sistemi sofisticati per clienti multinazionali e regionali attraverso il suo segmento FoodTech. JBT vende anche attrezzature e servizi critici a clienti del trasporto aereo nazionale e internazionale attraverso il segmento AeroTech. JBT Corporation impiega circa 6.200 persone in tutto il mondo e gestisce attività di vendita, assistenza, produzione e approvvigionamento in oltre 25 Paesi. Per saperne di più su JBT FoodTech, collegatevi con l'azienda su Facebook, Twitter e LinkedIn.