collage di prodotti freschi.jpg

Dalle etichette per la frutta senza residui alle lavatrici automatiche in grado di pulire verticalmente i cassetti della frutta, JBT ha introdotto negli ultimi mesi un'ampia gamma di innovazioni nel campo della Fresh Produce Technology che saranno evidenziate nei prossimi eventi commerciali, tra cui Fruit Logistica 2019 a Berlino, in Germania, dal 6 all'8 febbraio.

Negli ultimi 12 mesi, inoltre, la gamma è stata notevolmente ampliata a seguito dell'acquisizione di FTNON, specialista in attrezzature per la preparazione di frutta e verdura fresca.

Christina Campos, General Manager di JBT per le Fresh Produce Technologies (FPT), spiega che JBT si concentra su tre linee di prodotti principali: conservazione, identificazione dei prodotti, attrezzature e ricambi. Per quanto riguarda la conservazione, JBT fornisce una serie di soluzioni, tra cui le cere alimentari, sia convenzionali che organiche, che possono aumentare la resa e il sapore, oltre a migliorare l'aspetto estetico. JBT fornisce anche servizi meccanici e tecnici che supportano il cliente e garantiscono un'applicazione corretta e costante dei prodotti.

 

Soluzioni di etichettatura
L'identificazione dei prodotti è un'area in rapido sviluppo per JBT, che ha lanciato di recente il sistema di etichettatura sistema di etichettatura Flex-IDuna soluzione di stampa e applicazione che prevede testine di stampa su ogni applicatore, in modo da poter aggiungere informazioni prima dell'applicazione dell'etichetta.

Una caratteristica particolare che distingue la stampa e l'applicazione di etichette di JBT dai concorrenti, continua Campos, è l'uso di etichette in film flessibile che consentono di evitare molte delle difficoltà associate alle tradizionali etichette di carta. "I consumatori vedono ancora molte etichette di carta e può essere frustrante strappare l'etichetta e tutto lo strato inferiore e l'adesivo rimangono sul frutto", spiega Campos. "Al contrario, le nostre etichette si staccano dalla frutta molto facilmente e non lasciano residui".

[vimeo 240738171 w=640 h=360]

Pulizia verticale
Un'altra recente aggiunta è la lavabidoni della Serie V, che va ad aggiungersi alla gamma esistente di JBT per i coltivatori e gli imballatori di prodotti. Oltre alla lavabidoni standard di JBT per l'industria degli agrumi e alla lavabidoni T per i bidoni alti tipicamente utilizzati dall'industria della frutta a guscio, la Serie V - che sta per verticale - offre una soluzione unica per la pulizia dei bidoni dei prodotti. "Di solito i bidoni entrano nella lavasciuga e vengono fatti cadere sulle spazzole, ma con la Serie V rimangono in posizione verticale e la spazzola si muove su e giù", spiega Campos. "L'ingombro orizzontale dell'unità della Serie V è più ridotto, quindi è un'ottima soluzione per i clienti che hanno problemi di spazio".

Il Decoratore di peperoni dolci JBT FTNON

Il Decoratore di peperoni dolci JBT FTNON

Nuovi orizzonti
L'acquisizione di FTNON da parte di JBT, nel luglio 2018, è stata forse la più entusiasmante. Segnando la prima avventura di JBT nel mercato del fresh-cut, FTNON è specializzata nella preparazione di frutta e verdura per ilsegmento ready-to-eat, in rapida crescita. "Volevamo entrare nel mercato del fresco e FTNON ci ha permesso di farlo", afferma Campos. "C'è molto da imparare, ma è qualcosa che ci entusiasma".

Aggiunge: "C'è molto da guadagnare perché abbiamo un'impronta globale, con vendite e assistenza in molte parti del mondo, mentre FTNON era limitata in termini di accesso al mercato. Ci sono anche molte sinergie con JBT per quanto riguarda i mercati del pet food e dei piatti pronti ".

JBT e FTNON esporranno nel padiglione 3.1, stand D-03 a Fruit Logistica 2019 dal 6 all'8 febbraio a Berlino, in Germania.