L'innovativa tecnologia di pastorizzazione a freddo di Avure HPP Foods, una delle più recenti aggiunte alla famiglia JBT, è destinata a raddoppiare il suo valore di mercato nei prossimi otto anni, grazie alla crescente consapevolezza dell'industria dei suoi significativi vantaggi in termini di sicurezza alimentare e durata di conservazione.

Questo è stato uno dei messaggi lanciati dal Dr. Errol V. Raghubeer, Senior Vice President Microbiology & Food Technology di Avure, ai delegati della fiera Propak Asia di quest'anno, che si è svolta a Bangkok, in Thailandia, dal 14 al 17 giugno.

Nel corso di una presentazione su "Crescita globale di alimenti e bevande HPP", Raghubeer ha rivelato che il valore del mercato dei prodotti che utilizzano sistemi di lavorazione ad alta pressione (HPP) è destinato a passare dagli attuali 12 miliardi di dollari a 25 miliardi di dollari entro il 2025.

Il mercato delle bevande, con un valore stimato di circa 2-3 miliardi di dollari, è un elemento importante di questa crescita, con l'innovazione nel segmento dei succhi di frutta di alta qualità cruciale per il suo sviluppo, favorito dall'introduzione di nuovi mix e miscele di frutta esotica dall'Asia e dal Sud America.

Scopri come funziona la tecnologia HPP di Avure

Per Raghubeer, la capacità della tecnologia HPP di prolungare la durata di conservazione fino a quattro mesi nel caso dei succhi freschi, preservando al contempo gli aspetti nutrizionali, gustativi e qualitativi del prodotto, è uno dei fattori chiave della sua espansione, aggiungendo che offre anche un "gusto fresco e crudo".

Aggiunge che, per quanto riguarda la sicurezza alimentare, Avure ha lavorato a stretto contatto con la Food & Drug Administration (FDA) statunitense per garantire che i prodotti HPP ottengano una riduzione dei patogeni pari o superiore a quella ottenibile con la pastorizzazione a caldo.

GUARDA la presentazione del dottor Raghubeer sulla tecnologia HPP al Pack Expo 2016: [youtube https://www.youtube.com/watch?v=56_wAErOzTI&w=560&h=315]