Laboratorio di Araraquara

Questa settimana JBT Corporation organizza un seminario tecnico sugli agrumi della durata di un giorno per i suoi clienti brasiliani e le aziende interessate, che dimostrerà come la tecnologia JBT possa contribuire a fornire un succo di qualità superiore del 3% rispetto a quello disponibile in precedenza.

Il workshop, che si terrà presso JBT Araraquara il 31 maggio, si concentrerà sulla presentazione degli ultimi sviluppi tecnologici per il settore da parte di JBT, tra cui i sistemi progettati per aumentare le rese di succo e olio di limone.

Januário Soligon di JBT spiega che l'evento aggiornerà i clienti e i potenziali clienti sui nuovi sviluppi di JBT volti a migliorare la resa e la qualità di succhi, oli e polpe estratti dagli agrumi, in particolare arance e limoni.

Il workshop esaminerà anche come l'automazione della lavorazione degli agrumi possa migliorare le prestazioni e ridurre i costi di manodopera, i sistemi di filtraggio, la sterilizzazione Stork e la tecnologia di riempimento asettico per i succhi, le buone pratiche di lavorazione degli agrumi e i sistemi per il recupero dell'olio che hanno mostrato risultati eccezionali.

Inoltre, i partecipanti avranno la possibilità di visitare lo stabilimento di ricerca, sviluppo e produzione di JBT, dove potranno conoscere meglio il controllo di qualità dell'azienda durante il processo di produzione.

Tour del laboratorio di Araraquara

Risultati eccezionali
Come spiega Soligon, JBT ha già ottenuto risultati eccezionali per quanto riguarda il miglioramento della qualità del succo e la fornitura di tecnologie efficaci per l'estrazione dell'olio di limone; il sistema di estrazione MORE (Modular Oil Recovery Equipment) dell'azienda si è dimostrato altamente efficiente.

JBT presenterà anche la sua unità READYGo™ d-LIMONENE per la rimozione del prezioso olio di d-Limonene, che ha già dato ottimi risultati durante i test.

Per quanto riguarda il succo, JBT metterà in evidenza i nuovi componenti sviluppati di recente che possono essere aggiunti ai sistemi esistenti per ottenere una migliore resa del succo.

"È molto importante per l'azienda: ogni 1% di guadagno in questo settore è molto, quindi si parla di volumi enormi", afferma Soligon. "Il Brasile produce molto succo: su cinque bicchieri di succo d'arancia consumati in tutto il mondo in un dato momento, è probabile che tre siano stati prodotti in Brasile".

Relatore del workshop di Araraquara

Il workshop tratterà anche di come le aziende possono risparmiare sui costi di manodopera grazie a una maggiore automazione delle linee di lavorazione, oltre a concentrarsi su come le nuove tecnologie di finissaggio di JBT possono aumentare la quantità di succo di alta qualità prodotto.

"Abbiamo un sistema di automazione della finitura che può garantire un aumento del 3% nella quantità di succo primario di alta qualità prodotto: è una novità che introdurremo nel mercato brasiliano", aggiunge Soligon.

Il seminario tecnico sugli agrumi di JBT si svolgerà dalle 8.00 alle 18.00 ad Araraquara, in Brasile. Per ulteriori informazioni, contattare: [email protected]